PROGRAMMA

Sponz Fest 2017
V edizione

All’incontre’Я – Яivoluzioni e mondi al Яovescio”

Il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela

Dal 21 al 27 agosto a Calitri e in Alta Irpinia

Calitri, Cairano, Conza, Sant’Angelo dei Lombardi, Rocca San felice, Villamaina

Racconto al Яovescio di Vinicio Capossela

Tutti gli appuntamenti dello Sponz Fest 17 sono ad ingresso libero

Tutte le aree sono servite dall’Associazione Sponziamoci per la somministrazione di alimenti e bevande pagabili con “Sponzino 2017”

🌍Mappa dei luoghi 🌍

PROGRAMMA DEL FESTIVAL

 

▶ Lunedì 21 Agosto – LA RI-CREAZIONE

Come al termine della Creazione il Dio riposò, così anche noi, nel nostro tempo al rovescio, concludiamo la settimana iniziandola col riposo. “E ciò vedemmo che era buono”…

Si segnala Eclissi solare nella parte rovescia del pianeta

dispensiamo consigli per luoghi ed eventi locali. Visitare l’Irpinia vuol dire viaggiare attraverso un paesaggio una provincia fra i più belli d’Italia e che dell’Italia conserva le migliori caratteristiche: i monumenti, le chiese, castelli, la tradizione enogastronomica ed i parchi naturali.Il silenzio e la frontiera . Le nuvole che non stanno mai ferme. Il vento. Scoprirete una comunità pronta all’accoglienza e al racconto.

▶ Itinerario in 1 giorno  ▶ Guida in Pdf dell’Irpinia


▶ Martedi 22 Agosto – Calitri loc. Lago delle canne

Giorno. A spasso ! Ci si va preparando, si vanno ponendo indicazioni stradali, camminate, escursioni, annusamenti del territorio.
La zona “lago delle canne” è un bosco, un pascolo di fronte al Vulture, con una grande fontana di acque sorgive.

MAPPA LAGO DELLE CANNE https://goo.gl/maps/daC4FsDwfQD2

Sera* Aspettando l’Alba – Festa del ringraziamento ai volontari

  • Campeggio libero
  • Cena al pascolo con cannazze, salsicce, fegatini e viscere alla brace. La “treccia” a km zero spaccato di Benedetto Cestone.
  • Attività ludiche e Musica notturna d’attesa
  • Poesie di Majakovskij, letture, declamazioni, performances spontanee
  • Visita guidata alle Rivoluzioni nel cielo, a cura dell’Osservatorio di Castel Grande, binocoli, laser, racconti

Tarda sera Massimo Zamboni in “Il cielo sotto Berlino”: letture, sonorizzazioni, racconti tratti dal suo ultimo libro “Nessuna voce dentro”

A seguire il documentario Muri di Berlino di e con Emilio Della Chiesa – Il suo abbattimento ha riaperto tutte le contraddizioni tra passato e presente, utopie e lotte concrete di potere, ricordi del mito e lacerazioni dell’attualità dove emozioni e sentimenti non lasciano spazio a mezze misure.


▶ Mercoledi 23 Agosto

Alba* – Calitri – loc. Lago delle Canne** – Alla prima luce del nuovo giorno Bosco Lago delle canne

I° Concerto all’alba – Xilouris White, il figlio del Dio di Creta, Georgos Xilouris e i tamburi di Jim White, gigante del rock inquieto

Mattina* L’area viene allestita come un campeggio all’aperto, dopo il concerto:

  • colazione con acqua sala
  • Presentazione del programma, saluto delle autorità. Intermezzo irruzione musicale della fanfara da San Pietroburgo con Dobranotch

Attività sparse tra bosco e campo :

  • Camminate/escursione a cura di Irpinia Trekking (🏞  vedi programma)
  • Cicloescursioni (🚴  vedi programma)
  • Laboratori per bambini:
  • Giochi d’Ombre con Anusc Castiglioni – Ex Cinema Rossini ( 🌘 Info laboratorio d’Ombre)
  • Giochi di cartapesta con Margherita Pillot (Calitri – Casa dell’Eca)
  • Giochi antichi con anziani del luogo: “Scuppetta: la rivoltella dei nonni e altri giochi antichi” a cura del Museo Etnografico di Aquilonia (tutte le mattine dal 23 al 26 agosto)

Libera Università per Ripetenti

ore 11,00, Prima ora: “Dov’è finita la Primavera? Non ci sono più le Rivoluzioni di una volta?” a cura di Riccardo Noury, portavoce di Amnesty International Italia

ore 11,15 – Passeggiata peripatetica nel bosco con Alessandra Viola, “L’intelligenza delle piante”

ore 12,00 – Seconda ora – fisica scienza rivoluzionaria di  Piero Martin

Mezzogiorno* Pranzo al pascolo: pane, salame, caciocavallo, trecce di mozzarella, fagioli con cipolla

Pomeriggio Lago delle canne**: irpinia woodstock – pomeriggio musicale al pascolo a cura di Virginio Tenore (Vedi programma)

Mercoledì 23 agosto – In Calitri Centro

Tardo pomeriggio  a Borgo Castello – Libera università per Ripetenti

ore 17,30 – Borgo Castello – “Terremoto, io ti conosco! Conoscenza e prevenzione”. A cura del Dott. Luigi Zarrilli – Geologo Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia- sede Irpinia

  • apertura della vineria La frasca a Borgo Castello con Diego Sorba (aperto dalle 16,30 alle 2,00)
  • Ex cinema Rossini – proiezioni “Irpinia andata e Ritorno” dalle ore 17,30
  • “Leonarda” di Rosaria Cianciulli – La storia di Leonarda Cianciulli, originaria di Montella, la prima serial killer donna italiana, nata Montella, conosciuta come la ‘Saponificatrice di Correggio’
  • a seguire: “Chromotherapy” di Giuseppe Rossi. Storia di Vanessa che vede il mondo in bianco e nero con Rosaria Cianciulli

Al tramonto

  • Salone Barberia di Sicuranza: Accoglienza in paese e ricreazione con i Cunversazionevoli
    rovine Torre di Nanno: “CarbonarAquilonia – Rivolta d’Ottobre in Irpinia” – Rievocazione storica a cura del Museo di Aquilonia
    Piazza Repubblica – apertura punto ristoro (l’associazione “I uaglioni r’ uhufij”, propone il piatto nazionale del paese – i cavatelli fatti a mano di acqua e grano duro qui nominati CINGOLI )

Di sera

Libera università per Ripetenti – aula magna – dal palco di Piazza della Repubblica “Il Rovescio della Medaglia” – I grandi perdenti nella storia dello sport – con Gianni Mura

Tarda sera – Borgo Castello: Concerto “SottoCorte”, musica antica “SottoCorte” diretto da Federico Maria Sardelli –
“Musica del Trecento italiano – madrigali, ballate, cacce, trotti e saltarelli. Scene di mercato, di bucato, di pesca o di taverna, rivestite dall’elegante, ritmica e spigolosa musica gotica. Un contrasto enorme fra alto e basso, fra nobiltà delle note e bassezza dei contenuti, un rovesciamento dell’aureo equilibrio fra poesia d’amore e musica sublime che aveva informato tutto lo stilnovo. La corte si affaccia sul popolino e lo osserva divertita.
Due voci – soprano e tenore – condite da flauti, ciaramelle, tromba da tirarsi, ribeca, viella, arpa e tamburi, per un tuffo in una sottocorte italiana di settecento anni fa.” Programma

Sera e  notte Grotte aperte in centro storico. Spazi aperti e liberi a performance artistiche varie.

“Il mondo sotterraneo è il rovescio del mondo del visibile. Nello Sponz Fest 17 Calitri apre alcune delle grotte che costituiscono il mondo rovescio del paese. Grottoni nel tufo che si addentrano nella terra e che ancora ronzano di mosto, di sementi, di lune di formaggio e di tepori animali.    Un dedalo traforato in cui sarà possibile entrare dall’una all’altra come vespe nei tini. “

GROTTOSKI THEATER (Via Berrilli 47) Apertura dalle 1.00 alle 3.30

Nella settimana si alterneranno i seguenti artisti:

– Gerardo Balestrieri
– Victor Herrero
– Giovannangelo De Gennaro
– Makardia
– Dobranotch
– Umut Adan – “Cose Turche” – Musica e parole contro il sultano 
– Vinicio Capossela

– GROTTA TORNILLO (via Berrilli 51) – prodotti proposti da azienda Fermento di Bisaccia (AV)
– GROTTA DI CECCA (Via Del Re ) – prodotti proposta da azienda Vineria Est di Bari – Eventi in grotta: El Besito de la Chinita – Mariachi Tres Rosas – Victor Herrero
– GROTTA LO PRIORE (Via Berrilli 75)– detta anche Grotta del Poeta – prodotti proposti da azienda De Santis di Montemiletto (AV) con Vincenzo Costantino Cinaski

  • II° Concerto all’alba: Nel sentiero della Cupa – “A favore del vento” di Fabio Mina, figlio del vento
    Calitri – A seguire colazione al capanno della Cupa offerta dall’associazione Nicura onlus

▶ Giovedi 24 Agosto – in Calitri centro

Dal mattino

  • Laboratori per bambini:
  • Giochi d’Ombre con Anusc Castiglioni – Al salone parrocchiale ( 🌘 Info laboratorio d’Ombre)
  • Giochi di cartapesta con Margherita Pillot – casa dell’Eca
  • Cicloescursioni – (🚴  Vedi programma)
  • Camminate/escursione a cura di Irpinia Trekking (🏞  vedi programma)

Tarda mattina – Borgo castello – Libera università per Ripetenti

Vineria la Frasca aperta dalle ore 10,30 alle 14,30 e dalle 16,30 alle 20,00

Segnaliamo  ore 12,00 – Seconda ora – fisica scienza rivoluzionaria  Alla ricerca del moto perpetuo” con Piero Martin ,Vinicio Capossela, Antonio Benzina Mainini

Prima di Mezzogiorno ricreazione – barberia musicale al Salone di Sicuranza

Pomeriggio

Ex cinema Rossini – proiezioni “Irpinia andata e Ritorno” dalle 17,30

  • La storia di Sabato (Simon) Rodia, originario di Serino, che i Beatles misero nella copertina più famosa della storia , raccontata in occasione dei 50 anni di “Sgt. Pepper”, il disco più noto ed evocativo dei FabFour– con Michelangelo Iossa e Paolo Speranza

ore 18,00 ЯICAVATO Performance di Andrea d’Amore. Grotte centro storico Calitri

Al Tramonto Piazza Repubblica

  • Erri De Luca – “Il contrario di Uno, e altre contrarietà”

Sera

A cena nei vicoli del Centro Storico –  Tavoli e banchi apparecchiati lungo il centro storico – Cibo di strada con:

  • Acqua Sala – all’arco degli zingari – a cura degli abitanti del borgo
  • “Panino S-composto ” e ” Bombette di fuoco” a cura di Carmela Cerrone e Enza Perna del ristorante la Ripa” di Rocca San Felice
  • Cannazze
  • “Bombe di toro” e “pizze fritte“ – a cura “associazione pratica. ..mente” di Pescopagano

Tarda Sera Piazza Repubblica e dintorni

  • La notte del tamburo: a Piazza Repubblica, Piazzale Immacolata, Piazza dell’orologio, Buccolo, gran concerto da ballo con tamborriate. Tamburi del Vesuvio, Scuola di Tarantella Montemaranese, Antonio Infantino e il Gruppo di ballo folcloristico: La Zeza di Cannone e della Campagna.

Sera e  notte Grotte aperte in centro storico. Spazi aperti e liberi a performance artistiche varie.

“Il mondo sotterraneo è il rovescio del mondo del visibile. Nello Sponz Fest 17 Calitri apre alcune delle grotte che costituiscono il mondo rovescio del paese. Grottoni nel tufo che si addentrano nella terra e che ancora ronzano di mosto, di sementi, di lune di formaggio e di tepori animali.    Un dedalo traforato in cui sarà possibile entrare dall’una all’altra come vespe nei tini. “

GROTTOSKI THEATER (Via Berrilli 47) Apertura dalle 1.00 alle 3.30

Nella settimana si alterneranno i seguenti artisti:

– Gerardo Balestrieri
– Victor Herrero
– Giovannangelo De Gennaro
– Makardia
– Dobranotch
– Umut Adan – “Cose Turche” – Musica e parole contro il sultano 
– Vinicio Capossela

– GROTTA TORNILLO (via Berrilli 51) – prodotti proposti da azienda Fermento di Bisaccia (AV)
– GROTTA DI CECCA (Via Del Re ) – prodotti proposta da azienda Vineria Est di Bari – Eventi in grotta: El Besito de la Chinita – Mariachi Tres Rosas – Victor Herrero
– GROTTA LO PRIORE (Via Berrilli 75)– detta anche Grotta del Poeta – prodotti proposti da azienda De Santis di Montemiletto (AV) con Vincenzo Costantino Cinaski


▶ Venerdì 25 Agosto

In Calitri

Dal mattino

  • Laboratori per bambini:
  • Giochi d’Ombre con Anusc Castiglioni – Al salone parrocchiale ( 🌘 Info laboratorio d’Ombre)
  • Giochi di cartapesta con Margherita Pillot – casa dell’Eca
  • Cicloescursioni (🚴  Vedi programma)
  • Libera università per Ripetenti
    Vineria La Frasca aperta dalle ore 10,30 alle ore 14,30 a Borgo Castello e dalle ore 19,00 alle ore 1,00 in Arco di Torre di Nanno
  • Barberia musicale: da Sicuranza con i Cunversazionevoli

Ore 12,00 – Seconda ora Calitri – Borgo Aula Casette – “Il rovescio del sovrappopolamento …i paese abbandonati” con Vito Teti – antropologo

Pomeriggio Piazzale Biblioteca Centro Studi calitrani

“Ero a dirottar trattori da ore” – Racconti carnevaleschi, canti sovvervisi e “a la mmersa” della tradizione calitrana. A cura de “Il Calitrano”

Pomeriggio

Ex cinema Rossini – proiezioni “Irpinia andata e Ritorno” dalle 17,30

  • “Salòn Olympia: i Fratelli del cinema” a cura di María Cecilia Reyes.La storia dei due fratelliDi Domenico originari diCastenuovo di Conza, che portarono il cinema in Colombia. Musiche originali a cura di Pier Renzo Ponzo. Estratti del libro “A raccontar la luce” di Sandro Bozzolo.

Tardo Pomeriggio ore 16,30 🚌  Servizio Navetta
Il treno della rivoluzione (che porta la gente ai paesi anzi che portarli via )
discesa a Calitri scalo/stazione con Banda Mariachi Tres Rosas
ore 17,30 partenza del treno per Stazione Conza- Cairano
ore 17,50 arrivo a Conza – Cairano – Fanfara d’accoglienza: Dobranotch
Deposizione tesi di laurea dello studente Andrea Lo Conte sulla linea Avellino/Rocchetta davanti ad apposita commissione ferroviaria
– ore 20,00 – Partenza treno di ritorno per Calitri
Dalle ore 21,00 in Calitri

SERATA ЯESISTENTE

Calitriore 21.00 – Torre di Nanno – Intervento sui treni rivoluzionari:
“Il treno nel tempo e nelle rivoluzioni, dalla Russia a Viva Zapata”. Immagini e presentazione cura di Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna.

Calitri – Piazza Repubblica – ore 22.00
“Once Upon a Trump in America – Song of the resistance”Marc Ribot, voice and guitar

A seguire
Daniele Sepe “Capitan Capitone” e i Fratelli della Costa: canzoni rockettare e rivoltose dal ’68 alla post rivoluzione

Dalle ore 23,00 Calitri – Piazza Giolitti
Gran ballo All’incontre’R con la country star Tonuccio and his Pink Folk,
Ore 24,00 – LA QUADRIGLIA DEL CENTENARIO – Tentativo di record per la quadriglia a bottaculopiù numerosa del secolo (necessaria iscrizione e ritiro della pettorina da competizione)
Notte – Centro storico – Grotte aperte e musica
Notte fonda Sentiero della Cupa
“Onde ribelli” musica al rovescio con il  Theremin di  Massimo Simonini

Sera e  notte Grotte aperte in centro storico. Spazi aperti e liberi a performance artistiche varie.

“Il mondo sotterraneo è il rovescio del mondo del visibile. Nello Sponz Fest 17 Calitri apre alcune delle grotte che costituiscono il mondo rovescio del paese. Grottoni nel tufo che si addentrano nella terra e che ancora ronzano di mosto, di sementi, di lune di formaggio e di tepori animali.    Un dedalo traforato in cui sarà possibile entrare dall’una all’altra come vespe nei tini. “

GROTTOSKI THEATER (Via Berrilli 47) Apertura dalle 1.00 alle 3.30

Nella settimana si alterneranno i seguenti artisti:

– Gerardo Balestrieri
– Victor Herrero
– Giovannangelo De Gennaro
– Makardia
– Dobranotch
– Umut Adan – “Cose Turche” – Musica e parole contro il sultano 
– Vinicio Capossela

– GROTTA TORNILLO (via Berrilli 51) – prodotti proposti da azienda Fermento di Bisaccia (AV)  “degustazione alla smerza” (deg. non convenzionale delle  DOCG irpine) A cura di Carmela Cerrone in collaborazione con Enza Perna del ristorante “La Ripa”- Rocca San Felice
– GROTTA DI CECCA (Via Del Re ) – prodotti proposta da azienda Vineria Est di Bari – Eventi in grotta: El Besito de la Chinita – Mariachi Tres Rosas – Victor Herrero
– GROTTA LO PRIORE (Via Berrilli 75)– detta anche Grotta del Poeta – prodotti proposti da azienda De Santis di Montemiletto (AV) con Vincenzo Costantino Cinaski

 


▶ Sabato 26 Agosto in Calitri

Mattino

  •  Cicloescursioni (🚴  Vedi programma)
  • Libera Università per Ripetenti
     Vineria la frasca aperta dalle ore 10,30 alle ore 14,30
  • Barberia Musicale: da Sicuranza, con i Cunversazionevoli

Pomeriggio

ore 17.00 – Calitri ex-cinema Rossini – The Prince of Venusia. Proiezione del cortometraggio su Gesualdo da Venosa di Silvio Giordano.

ore 18.30 – Calitri Borgo Castello – Omaggio a Pippa Bacca. Proiezione del film La Sposa di Joël Curtz. Incontro con Mariangela Capossela, Tommaso Evangelista e Bahar Adan della galleria G-art di Istanbul.

Tardo pomeriggio – SponzArena (Calitri)

Elezione de caciocavaliere dell’anno
Istituito grazie alla generosità della Caciocavalleria D&D il premio che viene attribuito, per il primo anno,  a chi ha saputo distinguersi in eroiche gesta di cavalleria e rispetto per ciò che ci circonda.
L’evento vedrà la straordinaria partecipazione dei cavalieri di Montella. www.caciocavalleriaded.it

Prima serata

LA GRAN PARATA DEL ’17

CONCERTO A INGRESSO LIBERO

SponzArena di Calitri (Mappa: https://goo.gl/maps/3Qe2CPhxkyR2)

EmiR Kusturica & The no smoking orkestra (Serbia)

Dobranotch (San Pietroburgo)

Vinicio Capossela (Calitri)

Ospite: Antonio Pompo’ – cantante al rovescio

Ospiti e comizianti a sorpresa

🚌  Servizio Navetta

A seguire grande notte del centro storico. Grotte aperte in centro storico. Spazi aperti e liberi a performance artistiche varie.

“Il mondo sotterraneo è il rovescio del mondo del visibile. Nello Sponz Fest 17 Calitri apre alcune delle grotte che costituiscono il mondo rovescio del paese. Grottoni nel tufo che si addentrano nella terra e che ancora ronzano di mosto, di sementi, di lune di formaggio e di tepori animali.    Un dedalo traforato in cui sarà possibile entrare dall’una all’altra come vespe nei tini. “

GROTTOSKI THEATER (Via Berrilli 47) Apertura dalle 1.00 alle 3.30

Nella settimana si alterneranno i seguenti artisti:

– Gerardo Balestrieri
– Victor Herrero
– Giovannangelo De Gennaro
– Makardia
– Dobranotch
– Umut Adan – “Cose Turche” – Musica e parole contro il sultano 
– Vinicio Capossela

– GROTTA TORNILLO (via Berrilli 51) – prodotti proposti da azienda Fermento di Bisaccia (AV)
– GROTTA DI CECCA (Via Del Re ) – prodotti proposta da azienda Vineria Est di Bari – Eventi in grotta: El Besito de la Chinita – Mariachi Tres Rosas – Victor Herrero
– GROTTA LO PRIORE (Via Berrilli 75)– detta anche Grotta del Poeta – prodotti proposti da azienda De Santis di Montemiletto (AV) con Vincenzo Costantino Cinaski

Borgo Castello – III° Concerto all’ alba:

Alessio Franchini e il Circolo dei Baccanali in “Angeli con un’ala sola”, venti anni senza Jeff – omaggio a Jeff Buckley

apertura Vineria La Frasca dalle ore 4,30 a fine concerto


▶ Domenica 27 Agosto Calitri – Villamaina – Sant’Angelo dei Lombardi

Al Castagneto della Mefite (località Felitto-Villamaina) – ore 17,30

🌍 MAPPA: https://goo.gl/maps/m4kX1NJhWKn

VI CONSIGLIAMO:
– di portare scarpe comode perchè è un sentiero itinerante

“…Fino a che verso il tramonto si ritrovarono come falene abbagliate in altra rupe, in altro loco… Loco antichissimo dove Virgilio pose le bocche dell’Ade: la Mefite….

Giampiero Galasso: Mephite: l’“altra” dea. ore 17,30

ore 18.00 – Coro per Mefite . Spettacolo teatrale a tema mondo infero, mondo di sotto.Azione teatrale con cittadini A cura di Marco Martinelli e Ermanna Montanari del Teatro delle Albe, su testi virgiliani e danteschi – Al Castagneto della Mefite (località Felitto-Villamaina)

Come partecipare a Coro per Mefite?

A sera – Sant’Angelo dei Lombardi – ore 22.00

🌍 MAPPA: https://goo.gl/maps/2JikFRRX4622

“… Una euforia contagiosa prende tutti a quel punto, quella di essere scampati alla morte. Ci si incammina verso l’antica abbazia scoperchiata… Al Goleto! Al Goleto! … Si sparge la voce e l’ordine. Ci si affolla, si spinge!…. È la festa dei Folli!!..”

Abbazia del Goleto (S. Angelo dei Lombardi) – sagrato
Concerto : “Ad Morte Festinamus” . Carmina burana et moralia. Sovvertimenti nella musica sacra medievale a cura di Giovannangelo De Gennaro (Programma musicale artistico)
A seguire , nel cortile antistante:
Bache Bene Venies, brindisi finale e festa dell’Altro Medioevo con azione teatrale de Le Creature , regia di Ninni Vernola.

Saluti e illustrazione del programma al rovescio del primo giorno.


**🌍 Mappa dei luoghi SponzMap17

* In Alta Irpinia per storia, memoria, tradizione e abitudine si ha una percezione e un modo di affrontare il tempo diversamente da quello a cui si è abituati in altre zone d’Italia. Consigliamo quindi di affrontare i tempi dello Sponz Fest con la necessaria rilassatezza.

Alba (verso le 5,00)

Mattina (dopo le 9,00)

Tarda Mattina (verso le 10,30)

Prima di mezzogiorno (verso le 11,30)

Mezzogiorno (verso le 13,30)

Pomeriggio (dopo le 15,00)

Tardo Pomeriggio (verso le 16,30)

Al tramonto (verso le 19,00)

Sera (dalle 20,00 circa)

Tarda Sera (dopo le 22,00)

Notte (dopo l’una)

Notte fonda (verso le 3,00)

LIBERA UNIVERSITA’ PER RIPETENTI

Accedi al programma

CAMMINAMENTI

Partecipa ai camminamenti

FOCOLAI DI INSURREZIONE SPONTANEA  

Accedi al programma

SUL TRENO STORICO AVELLINO-ROCCHETTA

Info Biglietti

BICISPONZIAMO

Programma BiciSponziamo