Programma

Sponz Fest Sottaterra 2019

La VII edizione del festival ideato e diretto da Vinicio Capossela

dal 19 al 25 agosto in Alta Irpinia

Calitri, Cairano, Lacedonia, Sant’Angelo dei Lombardi, Senerchia, Villamaina (AV)

Sponz Fest: 19-25 agosto

Sponz Pest: 22-24 agosto

Trenodia: 18-29 agosto

| ALMAMEGRETTA DUB BOX | ARS NOVA NAPOLI | ENZO AVITABILE & BOTTARI | 
| CHEF RUBIO | CLAN H | LIVIO CORI | FLAMINIA CRUCIANI |
| GRAZIA DI MICHELE | GOFFREDO FOFI | ELIO GERMANO | BESTIERARE + DJ AMARO |
| ‘E ZEZI GRUPPO OPERAIO DI POMIGLIANO |
MICAH P. HINSON
| MIMMO LUCANO
| FLACO MALDONADO | NERI MARCORÈ |
| MICOL ARPA ROCK | DIMITRI MISTAKIDIS | MORGAN |
| MICHELA MURGIA | ALBERTO NERAZZINI |
| MANOLIS PAPPOS | MICHELE RIONDINO | ENZO SAVASTANO
| SERGIO SCARLATELLA
| DANIELE SEPE & BASSA BANDA | THE ANDRÈ | YOUNG SIGNORINO |

(Programma in continuo aggiornamento)

E il 24 agosto a Calitri (Av)

VINICIO CAPOSSELA in
Sottaterra. Concerto per uomini e pesti

GLI EVENTI SONO QUASI TUTTI AD ACCESSO GRATUITO

FINO AD ESAURIMENTO POSTI

PER I CONCERTI CHE SI TERRANNO A CALITRI PRESSO VALLONE CUPO IL 22-23-24 SONO ATTIVE LE PREVENDITE

PROGRAMMA ATTIVITA’ E INFO UTILI

 

👷🏻‍♀️Sottani: http://bit.ly/sottanisponz

🎨Laboratori: http://bit.ly/laboratorisponz

👩‍🎓Libera università per ripetenti: http://bit.ly/LiberaUniversitàRipetenti

🚶Sponz Trekking: http://bit.ly/SponzTrekking

🚴Cicloturismo: http://bit.ly/Bicisponziamo

📷 Laboratorio di fotografia: http://bit.ly/scattrasott

Trenodia: www.trenodia.it

😷Info concerti Sponz Pest: http://bit.ly/SponzPest

🎫Biglietti e Abbonamenti: http://bit.ly/BigliettiSponzPest

🏕️Campeggio: https://bit.ly/2KtoTCz

FAQ http://bit.ly/sponzfaq

 

«E allora noi, uomini del sottosuolo, intoneremo dalle viscere della terra un tragico inno a Dio che dà la gioia!»

Dimitrji Karamazov

PROGRAMMA GENERALE

 

 

Lunedì 19 agosto

VILLAMAINA  – Centro storico

Dal tramonto. Introduzione al Fest

  • Ore 20.00

– Parata di iniziazione con Mariachi Tres Rosas

– Saluti Amministrazioni e Associazione

– Presentazione dei temi del Festival con Vinicio Capossela, Flaminia Cruciani, poetessa e archeologa, Giorgio Mottola, giornalista

– A seguire ballo libero con Trasposizioni acustiche nell’arpa di Viggiano

 

Martedì 20 agosto

CALITRI

All’alba

  • Ore 5.00 salita al Monte Calvario con accompagnamento di Bassa Banda Processionale diretta da Daniele Sepe

Trenodía: Opicifio del Nero, performance di colorazione dei tessuti

– Concerto all’alba: “Amanes” Manolis Pappos (bouzouki) e Dimitri  Mistakidis (chitarre)

 

Mattino

– Laboratori: Preparazione cingoli e cibi, laboratori per bambini

– Libera Università per ripetenti

 

Pomeriggio

Alla scoperta del Tesoro di San Zaccaria

Una peregrinazione salvifica, alla ricerca di una cura tramandata dagli avi e custodita sottoterra.

Sera (zona Immacolata Concezione)

Martedì grasso: Grande cingolata. Re della serata il “cingolo”, lo gnocchetto di pasta fresca preparato collettivamente alla maniera paesana, in tutte le declinazioni di condimento. Ospite d’onore all’assaggio e distribuzione: Chef Rubio

Morte di Carnevale: con la partecipazione di ‘E Zezi Gruppo Operaio di Pomigliano (Angelo De Falco, Alessio Sica, Enzo Salerno, Caterina Bianco, Francesco Di Cristofaro, Paolo Esposito Mocerino, Dario Mogavero, Massimo Ferrante) con la partecipazione di ex di lusso come Marcello Colasurdo, Salvatore Iasevoli e Bruno Senese. 

– Danze spontanee, tarantella e tamburi con Peppe Leone

 

Notte

Piazza Immacolata e Arco degli Zingari

– “MUCCHIO SALVAGGIO IN MOVIMENTO. Micah P. Hinson – Flaco Maldonado – Victor Herrero – Mariachi Tres Rosas – Banda della Posta – After sat band

STIN IPOGA (rebetiko) con Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis

 

Mercoledì 21 agosto

CALITRI

Mattino

– Laboratori e sottani Giochi antichi (bambini), Guarattelle e Costruzione di burattini, Lavorazione Creta con gli artigiani locali.

– Libera Università per ripetenti

Pomeriggio

Laboratori e sottani stampa e cartoline (bambini), Intreccio sculture di paglia, teatro dell’oppresso “Partire o Restare?”.

CAIRANO

  •  Ore 8.30 – Appuntamento all’info point oppure ore 9.00 Calitri scalo automuniti.

Trenodía sulla terra: Cammino da Calitri a Cairano

– Ristoro di mezzogiorno  a cura delle associazioni locali presso le grotte e cantine ipogee del paese vecchio

Tardo pomeriggio

Trenodía sul selciato a Cairano: Stazione di Orazione Civile di Elio Germano. 

Raiz Lamentazione musicale

CALITRI

Sera – piazza Immacolata Concezione

Mercoledì della cenere: Serata di magro-Baccalà in tutti i modi sponzato e cucinato dai ristoratori calitrani

“Al buio”: Una serata di cinema all’aperto in cui, come una volta, ognuno si porta la sedia da casa

–  Poemi visivi antropologici a cura di Goffredo Fofi con un omaggio al cinema di Luigi Di Gianni

Notte

Piazza Immacolata e Largo degli Zingari

– “MUCCHIO SALVAGGIO IN MOVIMENTO” con  Micah P. Hinson – Flaco Maldonado – Victor Herrero – Mariachi Tres Rosas – Banda della Posta

STIN IPOGA (rebetiko) con Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis

 

Giovedì 22 agosto

CALITRI

Mattino

– Laboratori e sottani: Giochi antichi, Lavorazione Creta con artigiani locali.

– Libera Università per ripetenti

Pomeriggio

Laboratori e sottani: stampa e cartoline (bambini), Intreccio sculture di paglia, teatro dell’oppresso “Partire o Restare”, IlluminArsi viaggiare per restare, Guarranelle e Laboratorio burattini 15.00.
16.00 Spettacolo di burattini e guarattelle al Parco vicino alla Posta, via XXIII Novembre (Calitri).

SENERCHIA (dalle ore 11.30 alle ore 18.00)

  • Ore 12.00

Oasi Valle della Caccia di Senerchia – Un cammino con Victor Herrero  e narrazione con  Antonio ‘U carcerato  (ingresso max 50 persone con ingresso a pagamento regolato dall’Oasi Valle della Caccia – prenotazione all’info point)

– Spazio Chiesa di S. Antonio (paese vecchio):

Concerto di Micol Harp – La mia arpa suona il rock

Pranzo di comunità – Intervento e letture di Elio Germano

– In piazza (auditorium paese vecchio): BESTIE RARE + DJ AMARO

Al tramonto 

18.30 “Carbone di stelle”: Recital di Paolo De Vito, scritto da Assuntina De Vito e accompagnato in musica da Gianluca Marino, Giuseppe Musto, Salvatore Santaniello – Un viaggio dal “sottaterra” delle miniere del Belgio al “sottacqua” del Mediterraneo attuale

 

CALITRI

  • Ore 17.30

– Raduno davanti a piazzale Berrilli  (nei pressi del cimitero) e salita al Vallone Cupo (Gagliano). La salita a piedi avviene accompagnata dai Mariachi Tres Rosas

  • Ore 18.00

– Apertura arena spettacoli e mercato intraterrestre dell’area Vallone Cupo. Ortaggi di terra, tuberi, acquasale, piatti sotterranei dai banchetti come a un mercato a cui ognuno può prendere e consumare in tavolate comuni

  • Ore 19.00 – Area Mercato intraterrestre

– Incontro dialogo con Mimmo Lucano e Vito Teti

A seguire
– La compagnia teatrale CLAN H presenta Salvatore Mazza in CTONIO χθóνιος
AZIONI degli ESSERI DEL MONDO DI SOTTO di SALVATORE MAZZA
IdeA/Azione  performativa  per lo SPONZ 2019
  • Ore  21.00 (Arena Cupa)

‘A PEST’: Enzo Avitabile e I Bottari Rappresentazione unica: Battuglia di Pastellessa preceduta da processione a passo della morte

Enzo Avitabile, sciamano del suono, ricercatore animista e autore tra le altre di A’ Peste, avanza coi suoi Bottari in processione. Insieme celebrano la peste, la cura, l’esorcismo. Il viaggio di Sant’Antonio nella Tentazione. Offrono la purificazione a mezzo dal ritmo, un rito da seguire con e ‘mman ‘ngopp o groove. L’arcaico che si fa urbano e contemporaneo.

Una rappresentazione unica delle Battuglie di Pastellessa, il celebre concertato di botti, tini e falci a cavallo dei carri che onora la notte di Sant’Antuono. I ritmi apotropaici dei Bottari nati sottaterra, nelle cantine, a preservare il vino dai cattivi spiriti, arrivano nel Vallone Cupo assieme alle bestie di fuoco, la scala, il carro e il porco che scoppia.

Li introduce un corteo collettivo al passo della morte, lo stesso che accompagnò i funerali di Masaniello, tributo alle tradizioni più antiche, al passo dei ritmi processionali della Grecia. Un passo che si fa cura, affermazione del bene sul male.

Un concerto “bomba atomica”, come lo definisce lo stesso Avitabile, che lo ha portato in ogni angolo del mondo, ma mai in questa rappresentazione scenica.

Ai possessori del biglietto verrà fornita in dotazione l’apposita maschera per bocca monouso traspirante “anti-peste”.

 

– AREA MERCATO CON ACCESSO GRATUITO DALLE ORE 0.30

– “MUCCHIO SALVAGGIO IN MOVIMENTO” con  Micah P. Hinson – Flaco Maldonado – Victor Herrero – Mariachi Tres Rosas – Banda della Posta

STIN IPOGA (rebetiko) con Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI SPONZ PEST

http://bit.ly/BigliettiSponzPest

 

Venerdì 23 agosto

 

CALITRI

Mattino

– Laboratori e sottani: Giochi antichi (Bambini), Lavorazione Creta con artigiani locali

– Libera Università per ripetenti

Pomeriggio

– Laboratori e sottani stampa e cartoline (bambini), Intreccio sculture di paglia, teatro dell’oppresso “Partire o Restare”.

 

LACEDONIA

Trenodía all’Ade: dalle 12.00 alle 18.00 Trenodia e Sponzfest scendono nell’Ade

  • Demone meridiano : Opificio del nero
  • Hora sesta : Banchetto di comunità
  • Hora nona: Concerto di Micah P. Hinson

A.D.E.  (Sotto la terra niente muore) Spettacolo teatrale partecipato a tappe, di Silvano Voltolina, Sergio Scarlatella e Riccardo Manfredi prodotto e realizzato con la partecipazione degli ospiti dello Sprar/SIPROIMI di Lacedonia – Ente Titolare Comune di Lacedonia, Ente Gestore Coop Sociale La città della Luna

Orazioni civili: Babacar Gassama

  • Ore 21.00

– Musica popolare con ARS NOVA NAPOLI

 

CALITRI

  • Ore 17.30

– Raduno a piazzale Berrilli  (nei pressi del cimitero) e salita rituale al Vallone Cupo

  • Ore 18.30

– Apertura arena spettacoli e mercato intraterrestre dell’area Vallone Cupo. Ortaggi di terra, tuberi, acquasale, piatti sotterranei dai banchetti come a un mercato a cui ognuno può prendere e consumare in tavolate comuni

  • Alle 19.00 nell’area Mercato: Racconti e musiche da tavola con Giovanni Sicuranza e gruppo “Cumversazioni”

A seguire

‘A MASCARATA: TRAP, PEST E ALTRE DANNAZIONI (concertato di voci comprensive di autotune)

Morgan, Young Signorino, Almamegretta, The Andrè, Enzo Savastano, Livio Cori, e con la partecipazione straordinaria di Neri Marcorè

La peste arriva e si muove tra noi in maschera, come nel celebre racconto di Edgar Allan Poe. Corrompe l’umanità e la dissolve , come ne La peste scarlatta di Jack London. Muove monatti e untori, nascosti da cappucci e genera false credenze. Sempre mette a nudo l’uomo dalla maschera delle convenzioni sociali, in quella specie di carnevale al rovescio che è la Morte. La peste viaggia sul web che è  anche il luogo delle maschere, degli infingimenti, della proiezione e moltiplicazione delle personalità.

La maschera può modificare il volto oppure la voce come fanno l’autotune o l’emulazione vocale. Il suono dell’epoca è il suono dall’autotune, l’intonatore artificiale di voci, icona sonora del genere trap. Un suono che dà vita ad un nuovo codice estetico, rivendica un’appartenenza. La trap è pestilenza almeno quanto è forza vitale venuta da sotto, underground, ed entrata a castello. Un rigurgito di nichilismo post punk, nell’epoca della mercificazione di tutto. La santificazione della merce, del marchio, del danaro come totem.

Ma in questo gioco del rovescio è la pestilenza ad essere la maschera, che la serata e i suoi ospiti serviranno a disvelare, a partire da Young Signorino, una delle voci più originali e controverse della scena, per molti versi la proposta più estrema arrivata dall’universo trap.

Cantautore, artista, anima fragile, performer istrionico, divulgatore instancabile, un vero corsaro in grado di veleggiare tra le pestilenze contemporanee, ecco poi capitan Morgan, poeta dadaista che maschera sé stesso con la sincerità della sua vita cresciuta in pubblico.

Un gruppo miracoloso, una voce che si è fusa nel battito del dub, nella trance, nel pop e nella tradizione musicale ebraica e non si è mai fermata, quella di Raiz, qui di nuovo con Almamegretta, la band che sacerdoti del suono come i Massive Attack ci invidiano. Ascoltare brani come Figli di Annibale o Fattallà, che 20 anni fa erano denuncia, ha oggi il tono della profezia compiuta.

Il cortocircuito corre sul filo. Una voce mascherata capace di portare i testi più crudamente trappisti ai registri del più grande bardo nazionale, The Andrè. La sensazione straniante di essere nel mezzo di un contagio provocatorio e pensante.

Un dissacratore di ogni genere, in grado di mimetizzarsi con la voce, dal neomelodico all’indie, alla trap, il meraviglioso Enzo Savastano fresco di Premio Musicultura, con Le mogli dei cantanti famosi.

I loro interventi musicali saranno intermezzati dal più grande emulatore e modificatore di voci umane, dai tempi di Alighiero Noschese: Neri Marcorè.

Ai possessori del biglietto verrà fornita in dotazione l’apposita maschera per bocca monouso traspirante “anti-peste”.

 

– AREA MERCATO CON ACCESSO GRATUITO DALLE ORE 1.00

– “MUCCHIO SALVAGGIO IN MOVIMENTO” con  Micah P. Hinson – Flaco Maldonado – Victor Herrero – Mariachi Tres Rosas – Banda della Posta

STIN IPOGA (rebetiko) con Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis

BIGLIETTI E ABBONAMENTI SPONZ PEST

http://bit.ly/BigliettiSponzPest

 

Sabato 24 agosto

CALITRI – Capitale Europea della Cultura per un giorno 

Mattina

Laboratori e sottani: Giochi antichi (Bambini)

  • Ore 12.00 (piazza Repubblica)

– Calitri sarà Capitale Europea della Cultura per un giorno nell’ambito delle manifestazioni di Matera 2019. Presenti: Paolo Verri, Salvatore Adduce, Sindaci e delegazioni

– Presentazione petizione per dichiarare il sonetto calitrano Patrimonio immateriale dell’Umanità. Ospiti Cantori del Miserere di Sessa Aurunca

Pomeriggio

– Laboratori e sottani stampa per bambini, Intreccio sculture paglia.

  • Ore 15.30 Spettacolo di teatro sociale e partecipato (TdO): “Partire o Restare?”  Presso il Parco vicino la Posta, via XXIII Novembre (Calitri)
  • Ore 17.oo

– Trenodía sul selciato: da Piazza della Repubblica a piazzale Berrilli  (nei pressi del cimitero) – Stazioni di Orazione Civile accompagnate da Bassa Banda, Cupa Cupa di Tricarico, Andrea Tartaglia, Sergio Scarlatella, Riccardo Manfredi, Michele Riondino

  • Ore 18.00 -piazzale Berrilli  (nei pressi del cimitero)

– Salita al Vallone Cupo con Bassa Banda Professionale diretta da Daniele Sepe

Ore 18.30

– Apertura arena spettacoli e mercato intraterrestre dell’area Vallone Cupo. Ortaggi di terra, tuberi, acquasale, piatti sotterranei dai banchetti come a un mercato a cui ognuno può prendere e consumare in tavolate comuni

  • Alle 19.00 nell’area Mercato: Racconti e musiche da tavola con Sicuranza e gruppo “Cunversazioni”
  • Dalle 20.30

VINICIO CAPOSSELA: SOTTATERRA, CONCERTO PER UOMINI E PESTI

“Appening unico” con la partecipazione di Asso, Daniele Sepe, Victor Herrero, Micah P Hinson, Ago Trance e Cupa Cupa, Flaco Maldonato, Sergio Palencia, Manolis Pappos, Dimitri Mistakidis, Mariachi Tres Rosas, Bassa Banda Processionale

Il tradizionale concerto del sabato di Vinicio Capossela, nell’anno di uscita di “Ballate per uomini e bestie” ospita alcuni dei protagonisti del disco e porta sul palco diversi compagni di viaggio di una vita in musica. Dalla Grecia due grandi protagonisti della musica “indebita” nata nei sotterranei urbani di Atene e Salonicco e omaggiata in Rebetiko Gymnastas e Tefteri, Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis. Dal Texas la voce di frontiera più evocativa dai tempi di Jonny Cash: quella di Micah P. Hinson.

E poi la Banda d’ottoni Bassa Banda Processionale guidata da solisti di eccezione per un repertorio che cita la forza dirompente della Kocani Orkestar e risorge con l’Uomo Vivo:

Le tradizioni rancheras e mariachi si materializzeranno con Flaco Maldonado, fondatore del mitico Florida di Modena, con le trombe di Sergio Palencia e Antonio Mancini , Mariachi Tres Rosas.

Un concerto definitivo, pestilenziale, radicale e antologico, per incutere timore ai porci selvaggi sotto la terra del Vallone Cupo, non senza incursioni nelle pestilenze contemporanee

Ai possessori del biglietto verrà fornita in dotazione l’apposita maschera per bocca monouso traspirante “anti-peste”

 

– AREA MERCATO CON ACCESSO GRATUITO DALLE ORE 1.00

– “MUCCHIO SALVAGGIO IN MOVIMENTO” con  Micah P. Hinson – Flaco Maldonado – Victor Herrero – Mariachi Tres Rosas – Banda della Posta

STIN IPOGA (rebetiko) con Manolis Pappos e Dimitri Mistakidis

 

BIGLIETTI E ABBONAMENTI SPONZ PEST

http://bit.ly/BigliettiSponzPest

 

 

Domenica 25 agosto

 

CALITRI  (Vallone Cupo)

Ora di pranzo

– Trenodía: Orazione Civile di Michela Murgia – Banchetto funebre

 

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI

  • Ore 20.00 (Castello)

– Orazione civile  di Michele Riondino, accompagnamento Giovannangelo De Gennaro e Peppe Leone

Sera

– Concerto da ballo in piazza allestita con Banda della Posta

VEDI ANCHE

👷🏻‍♀️Sottani: http://bit.ly/sottanisponz

🎨Laboratori: http://bit.ly/laboratorisponz

👩‍🎓Libera università per ripetenti: http://bit.ly/LiberaUniversitàRipetenti

🚶Sponz Trekking: http://bit.ly/SponzTrekking

🚴Cicloturismo: http://bit.ly/Bicisponziamo

📷 Laboratorio di fotografia: http://bit.ly/scattrasott

Trenodia: www.trenodia.it

😷Info concerti Sponz Pest: http://bit.ly/SponzPest

🎫Biglietti e Abbonamenti: http://bit.ly/BigliettiSponzPest

🏕️Campeggio: https://bit.ly/2KtoTCz

FAQ http://bit.ly/sponzfaq

Condividi