Sponz – Visitazioni di Campania Artecard
“Itinerari nella terra dell’Osso”

25/29 agosto 2021

 Escursioni e passeggiate nelle aree interne della Campania

Luoghi della cultura e musei dell’Irpinia da scoprire

CALITRI, ANDRETTA, AQUILONIA, BISACCIA, CONZA DELLA CAMPANIA, LACEDONIA

 

Visitazioni di Campania Artecard per Sponz all’Osso 2021

 

“Di una bellezza non convenzionale e tutt’altro che trendy, l’Irpinia non è per tutti: villaggi abbandonati e castelli in rovina sembrano rianimarsi sullo sfondo di una natura grandiosa, fatta di boschi, verdi vallate, montagne solcate da eremi, colline accarezzate da filari di vite o ulivi; E così, rimbalzando da un borgo abbarbicato sulla cima di un colle a un altro e scoprendo straordinari prodotti enogastronomici, nell’aspra provincia di Avellino vi immergerete non solo in un’area ruvida e selvaggia, ma anche in una diversa dimensione della bellezza” Lonely Planet

Campania Artecard promuove 6 itinerari gratuiti alla scoperta dei luoghi della cultura e dei musei dell’Irpinia, un progetto realizzato per Sponz Fest che si terrà in Irpinia a Calitri dal 25 al 29 agosto 2021.

Le Visitazioni di Campania Artecard toccheranno sei borghi: Calitri, Aquilonia, Andretta, Bisaccia, Conza della Campania e Lacedonia, esperienze sul territorio per raccontare i tesori e promuovere il turismo di prossimità nei territori dell’Alta Irpinia, protagonista dal 2013 del Fest diretto da Vinicio Capossela.

Campania Artecard è il  pass della Regione Campania per visitare più di 80 siti culturali di Napoli e della Campania

 

Prenota su campaniartecard.it

 

 

Andretta

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 17:00 Piazza dei Caduti, Andretta

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Situata al margine meridionale dell’altopiano del Formicoso, Andretta insiste su uno sperone roccioso che si eleva ad ottocentocinquanta metri sul livello del mare.

La passeggiata si snoderà nel centro storico, alla scoperta della Chiesa Madre (XVI sec.), della Chiesa del Carmine (XVII sec.) e della Collegiata di Santa Maria Assunta, luoghi sacri visitati dai pellegrini di tutta la penisola in cerca dell’operato di uno dei più noti esorcisti d’Italia, il carismatico parroco di Andretta, don Leone Iorio.

Nel centro storico è ubicato, inoltre, il Museo della Civiltà Contadina ed Artigiana, che ripropone la ricostruzione di ambienti domestici e lavorativi di epoche passate.

 

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossoandretta-166918394411

 

Aquilonia

26 agosto 2021

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 17:00 Borgo Antico di Carbonara, Aquilonia

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Il centro attuale di Aquilonia risale agli anni successivi al 1930, anno nel quale un devastante sisma rase al suolo il paese vecchio, inducendo le autorità a edificare il nuovo agglomerato urbano sull’altopiano che insiste più a monte. La visita, organizzata a tappe, avrà inizio presso il borgo antico di Carbonara, nome del paese fino al 1862, seguirà presso il Museo delle Città Itineranti, situato a ridosso del borgo antico. Ultima tappa sarà il Museo Etnografico “Beniamino Tartaglia”, nei cui suoi ampi spazi sono stati ricostruiti circa centotrenta ambienti tipici della società contadina.

 

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossoaquilonia-166683539955

 

Calitri

venerdì 27 agosto

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 17:00 Piazza della Repubblica, Calitri

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Situato lungo le rive del fiume Ofanto, sede della comunità montana Alta Irpinia, il terzo comune per estensione territoriale della provincia di Avellino, cuore dello Sponz Fest. Denominata la “Positano dell’Irpinia”, per la sua caratteristica veduta panoramica del centro storico, da alcuni anni è riconosciuta anche come città di antica tradizione della ceramica.

Una passeggiata tra i vicoli del borgo antico che ci consentirà di ammirare: palazzi storici, antiche chiese (come quella dell’Annunziata), elementi architettonici, testimonianze artistiche, ed infine, famose grotte di stagionatura di salumi e di prodotti caseari. Tappa fondamentale dell’itinerario sarà il Museo della ceramica del Borgo Castello, sito nella parte alta del centro storico.

La collezione museale documenta una ricca e variegata produzione vascolare sia di Calitri sia dell’Alta Valle dell’Ofanto, dall’età antica a giorni nostri. All’interno del Borgo Castello sono presenti varie sezioni del Museo della Civiltà Contadina.

 

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossocalitri-166712568781

 

Conza della Campania

27 agosto 2021

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 10:00 ingresso parco Archeologico, Compsa

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Il 23 novembre del 1980, il paese di Conza della Campania viene raso completamente al suolo dal violentissimo sisma, cessando, di fatto, di esistere. Il paese viene ricostruito completamente in un nuovo luogo, in pianura, lungo la valle dell’Ofanto, intanto sul colle del vecchio agglomerato urbano, cominciano ad emergere tracce di un passato di eccezionale rilievo: il foro, l’anfiteatro, le terme e le are votive. Oggi, l’antica Conza, è sede del suggestivo Parco archeologico di Compsa.

 

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossocompsa-166686978239

Bisaccia

28 agosto 2021

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 10:00 Piazza Duomo, Bisaccia

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Il paese si suddivide in due agglomerati urbani e diverse frazioni: il cosiddetto paese vecchio, il centro antico, che sorge intorno al castello ducale e alla chiesa madre e che conserva le sue caratteristiche medievali, e il nucleo nuovo, sorto presso il cosiddetto Piano Regolatore, nelle cui case edificate dopo il sisma del 1980 vive la maggioranza della popolazione.

La prima tappa ci porterà alla Concattedrale della Natività di Maria, chiesa di antichissima, più volte crollata per i devastanti terremoti, da questo punto e ci si sposterà poi presso il Castello Ducale e il Museo Civico Archeologico. Il Castello, di antica storia, nel 1246 viene quasi completamente ricostruito grazie all’intervento diretto dell’imperatore Federico II di Svevia, oggi ospita, in una delle due ali del piano terra, il museo archeologico di Bisaccia. Nelle sale museali sono custoditi ed esposti i reperti archeologici provenienti da scavi condotti presso località “Cimitero Vecchio”.

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossobisaccia-166713014113

Lacedonia

29 agosto 2021

Durata passeggiata: 2 ore

Appuntamento ore 10:00, via Tribuni Lacedonia

Numero di partecipanti massimo 50

Coinvolgimento: Artisti ed ospiti dello Sponz

 

Paese che insiste su un colle tufaceo, ricchissimo di cavità naturali, utilizzate in tutte le epoche storiche, a circa settecentocinquanta metri sul livello del mare.

La visita guidata avrà inizio presso il Museo Antropologico Visivo Irpino (MAVI), nel quale sono custodite le fotografie scattate in loco, nel 1957, dal noto antropologo statunitense Frank Cancian.

Segue lo spostamento al Museo Diocesano “San Gerardo Maiella”, dove elementi religiosi e laici si fondono in un luogo di “culto” e di “cultura” dalle connotazioni uniche. Esso, infatti, conserva e propone il celebre “Pozzo del Miracolo”. La passeggiata nel centro storico proseguirà presso l’antica Cattedrale, già tempio romano dedicato ad Iside, nelle cui pareti sono murate epigrafi latine, sia di epoca repubblicana che di età imperiale.

▶️ Prenota: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visitazioni-itinerari-di-campania-artecard-nella-terra-dellossolacedonia-166714167563