PREVENDITE SU WWW.LIVETICKET.IT

𝗥𝗢𝗟𝗟𝗜𝗡𝗚 𝗦𝗣𝗢𝗡𝗭𝗜𝗡𝗚 𝗥𝗘𝗩𝗜𝗘𝗪 9 LUGLIO – SOGLIANO AL RUBICONE (FC) – Foto Luca Viola

Dopo l’edizione 2021 a La Pietra di Bismantova (RE) l’Anteprima Sponz Fest approda in Romagna. Venerdì 8 e Sabato 9 luglio è in programma a Sogliano al Rubicone, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela.

Lo Sponz Fest è una manifestazione programmata come ogni estate in Alta Irpinia, che da sempre ha scelto di mettere al centro la concezione del vuoto come risorsa. Il vuoto delle terre e dei paesi possibile laboratorio di un altro mondo possibile.

Il punto focale della edizione 2022 dello Sponz Fest sarà la terra, la coltura e cultura della terra, che attinge musicalmente al patrimonio folclorico e riporta al centro del discorso la periferia dei paesi, e la sostenibilità.

L’Italia è un paese di paesi emersi dal mare della coltura della terra. Agricoltura intensiva, consumo del territorio, cambiamenti climatici e spopolamento dei paesi stanno cambiando profondamente il paesaggio naturale e umano del mondo in cui viviamo.

Con l’anteprima Sponz si anticipa quindi la decima edizione del Festival il cui titolo è “Coultura”. Per una diversa coltura/cultura della terra.

ANTEPRIMA A SOGLIANO

Saranno due le giornate a Sogliano e saranno animate da conversazioni, escursioni, concerti e letture.

Venerdì 8 luglio nel cuore del paese valle del Rubicone dalle 19 fino a notte inoltrata con poesia dialettale, musica, canti e balli popolari romagnoli, mentre sabato 9 luglio dalla mattina protagonisti dell’evento saranno le produzioni agricole del territorio con un mercato del biologico. Tra i banchi del mercato le degustazioni dei prodotti biologici e tipici, frutta e verdura appena raccolte, vino e olio formaggi freschi e stagionati, le farine dei grani antichi, birre. Una giornata che sarà attraversata da conversazioni legate all’importanza del biologico nel territorio. Anche a Sogliano si metterà in evidenza il rapporto “colturale” con la terra. Dai differenti modi di coltivazione, di produzione e di mercato all’orto sinergico, alla permacoltura. Temi che saranno al centro del dibattito per sottolineare come il modo in cui coltiviamo e consumiamo può dirci molto della nostra idea del mondo. Una differente agri-Coltura può essere risorsa primaria delle terre dell’interno.

La giornata di sabato si chiuderà con il Rolling Sponz Review, concerto di Vinicio Capossela accompagnato da ospiti, il tutto si svolgerà nei pressi della Chiesa di Pietra dell’Uso, luogo amato da Tonino Guerra e richiamato in diverse poesie, oggi oggetto di una riqualificazione da parte del Comune.

Nel programma sono previsti trekking ed escursioni tra i sentieri boschivi attorno al paese.

L’Anteprima Sponz Festival a Sogliano, con la direzione artistica di Vinicio Capossela, è organizzata con il contributo del Comune di Sogliano, a cura di Sillaba Coop., mentre la decima edizione di Sponz Fest è un evento prodotto dall’Associazione Sponziamoci, La Cupa e International Music and Arts.

Per il concerto del 9 luglio: https://www.liveticket.it/caposselasogliano

Info: Tel. +39 370 3685093 | Spettatore@sillaba.org |