Nato a Castelfranco Veneto nel 1998, suona la chitarra acustica e canta, particolarmente influenzato da Bob Dylan, a cui ha dedicato uno spettacolo in collaborazione con David Riondino. Bob Dylan all’osso: Dal Bootleg “More Blood, More Tracks”: le canzoni attraverso cui Dylan si è mostrato in un’inedita intimità scarnificata. Interpretate da Pietro Brunello.

 

 

Sponz all'Osso
Ospiti